This content is not available in your region

Liga:Tebas contro Uefa e torna su Modric

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Liga:Tebas contro Uefa e torna su Modric
Secondo n.1 "problemi" da Psg, City ma anche dall'Inter

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 23 <span class="caps">AGO</span> – Il presidente della Liga, Javier Tebas,<br /> va all’attacco dell’Uefa sul tema del fai play finanziario e nel<br /> suo j’accuse chiama in causa quelli che chiama “club-Stato” come<br /> il Paris Saint Germain ed il Manchester City, ma anche l’Inter.<br /> Un nuovo affondo contro il club nerazzurro dopo quello sul caso<br /> Modric che ha indotto l’Inter ad adire a vie legali nei<br /> confronti del manager spagnolo. In un’intervista a “El Mundo”,<br /> Tebas ha risposto ad una domanda sulla possibilità che il Psg<br /> debba liberarsi di Mbappé (che interessa al Real Madrid, ndr),<br /> acquistato a peso d’oro la scorsa stagione, per rispettare il<br /> financial fair play, dicendosi “pessimista” in proposito. “Al di<br /> là di questo caso, non credo che l’Uefa affronterà il problema<br /> come dovrebbe essere fatto. Si dovrebbe prendere invece il toro<br /> per le corna, altrimenti non ci saranno rimedi – ha affermato<br /> Tebas – E non parliamo più solo del Psg o del City, ma anche<br /> dell’Inter, come abbiamo visto nel caso di Modric”.</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.