ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brexit: Theresa May vola in Francia per sedurre Macron

Lettura in corso:

Brexit: Theresa May vola in Francia per sedurre Macron

Brexit: Theresa May vola in Francia per sedurre Macron
Dimensioni di testo Aa Aa

E’ durata poco la vacanza estiva in Italia del primo ministri britannico Theresa May, che venerdi vola nel sud della Francia per incontrare Emmanuel Macron, sperando di convircerlo a strizzare l’ occhio alla sua proposta sulla Brexit. Il presidente francese è visto da molti come il più grande ostacolo ai suoi piani per un accordo commerciale che consenta ai cittadini europei e britannici di poter lavorare senza problemi sulle due sponde della Manica.

La scorsa settimana, pero, Michel Barnier - il negoziatore capo europeo per la Brexit -ha respinto gli elementi chiave della nuova proposta commerciale della Gran Bretagna:

”L'Unione europea non può e non delegherà l'applicazione della sua politica doganale e delle sue norme, la riscossione dell'IVA e delle accise a uno stato che e membro e che non sarebbe soggetto alle strutture di governance europee", ha affermato.

Le possibilità per theresa May di fare presa su Macron sembrano ridotte: giovedì il presidente francese ha ribatido la sua fiducia in Barnier di cui condivide l’ opinione sul piano presentato dal Regno Unito. "L'incontro di venerdì - ha detto- non è un sostituto dei negoziati condo tti da Michel Barnier". Il primo ministro britannico spera che sia Macron che la cancelliera tedesca, Angela Merkel, diano l’ ok ad un accordo di associazione "senza precedenti" tra unione europea e Regno Unito.

Nel caso in cui ci riuscisse, Macron potrebbe convincere il resto degli Stati membri - e lo stesso Barnier - ad adottare un approccio più flessibile in vista del vertice cruciale a Salisburgo il prossimo mese.