ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bonafede, verità strage è obbligo morale

Lettura in corso:

Bonafede, verità strage è obbligo morale

Bonafede, verità strage è obbligo morale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 2 AGO - "C'è un obbligo morale prima ancora che politico che ci guida: giungere ad una verità certa, libera da zone grigie e sospetti. Questo è l'unico vero modo di onorare le vittime e realizzare le legittime e sacrosante richieste dei loro familiari". Sono le parole pronunciate da Alfonso Bonafede, ministro della Giustizia, nell'incontro coi familiari delle vittime della Strage di Bologna. "C'è uno Stato che per 38 anni è rimasto in silenzio, negligente e non ha voluto fare luce su verità inconfessabili su cui bisogna accendere un faro". "Per me è incredibile - ha aggiunto - che, dopo che lo Stato si è dimostrato negligente per 38 anni, i familiari dimostrino ancora una volta una lezione di civiltà che la politica non ha mai dato e dimostrano di credere nello Stato. Mi onora e sento la responsabilità di essere qui parlare con voi".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.