ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Roghi California: morti e ingenti danni

Lettura in corso:

Roghi California: morti e ingenti danni

Roghi California: morti e ingenti danni
Dimensioni di testo Aa Aa

Non si placano gli incendi nel nord della California dove il governo federale degli Stati Uniti ha approvato un piano di aiuti. Migliaia di vigili del fuoco sono al lavoro da giorni per contenere i roghi che hanno ucciso almeno sei persone e distrutto almeno 500 edifici.

Oltre 37mila le persone evacuate. Emergenza anche in alcune aree della Napa Valley. Steve Crawford, a capo delle operazioni di soccorso, ci racconta che le fiamme continuanno a bruciare tutto. Si dirigono in tutte le direzioni, anche a causa del forte vento. Nonostante l’ottimo lavoro dei pompieri, ci sono ancora roghi di fortissima intensità.”

Nel dichiarare lo stato di emergenza in California, il presidente Donald Trump "ha ordinato l'assistenza federale. Una ventina di persone risultano intanto ancora disperse nella zona di Redding, quella più colpita. Restano 89 grossi focolai boschivi da spegnere. Il più grande è quasi raddoppiato. Ingenti i danni. Distrutti finora oltre 32 mila ettari di terreno.