ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Comune: "Sentenza Parma inaccettabile"

Lettura in corso:

Comune: "Sentenza Parma inaccettabile"

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - BOLOGNA, 23 LUG - "E' una sentenza difficile da accettare. Chi si occupa di sport non può non riconoscere che la promozione del Parma sia stata pienamente meritata sul campo, senza alcuna ombra di dubbio. Un'impresa sportiva senza precedenti che non verrà di certo sminuita da questo episodio". Lo dice Marco Bosi, vicesindaco di Parma, a proposito della sentenza sul club emiliano. "Ora - ha detto Bosi - ci sarà tempo per il ricorso ma, anche se fossero confermati i 5 punti di penalizzazione, il Parma e i propri tifosi hanno dato dimostrazione di sapersi superare proprio nei momenti di difficoltà. Questa Serie A è nostra, la difenderemo con le unghie e con i denti dentro e fuori dal campo. Un abbraccio a Calaiò che ha contribuito in maniera decisiva a questo trionfo sportivo, quello che ha fatto per il Parma per me resta di grande valore".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.