ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calaiò, una macchia che non merito

Lettura in corso:

Calaiò, una macchia che non merito

Calaiò, una macchia che non merito
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - ROMA, 17 LUG - "Ho passato un'estate orribile, diinferno, a giustificarmi anche in lacrime con i miei figli: ho36 anni e sono oramai vicino alla fine della mia carriera, nonvoglio chiuderla con una macchia come questa, sono accuse chenon mi appartengono". Lo ha detto Emanuele Calaiò, in unadichiarazione spontanea al Tribunale Figc, nel corso delprocesso al Parma per tentato illecito sportivo: per ilgiocatore la Procura federale ha chiesto 4 anni di squalifica.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.