ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Migranti: rogo in palazzo, una condanna

Lettura in corso:

Migranti: rogo in palazzo, una condanna

Migranti: rogo in palazzo, una condanna
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MILANO, 05 LUG - E' stato condannato stamane a 4mesi di carcere uno degli imputati nel processo a Milano per ilblitz di via Adriano avvenuto nel capoluogo lombardo, nelsettembre 2016, nel corso del quale fu dato fuoco ai giacigli difortuna di alcuni cittadini extracomunitari che avevano occupatouno stabile abbandonato. Lo ha deciso il giudice monocraticodella sesta sezione penale Francesca Ghezzi. Ai nove imputati erano stati contestati, a vario titolo, ireati di violenza privata e trasporto di materiali esplodenti.Per una decima posizione, infine, stralciata dal procedimentoprincipale, il pm ha già chiesto l'archiviazione per "tenuitàdel fatto". Nei mesi scorsi, gli imputati avevano chiesto "sostegno esolidarietà" al leader del Carroccio e ora ministrodell'Interno, Matteo Salvini, spiegando in una lettera leragioni del loro gesto. "Quell'edificio - avevano scritto - eraoccupato da persone che quotidianamente commettevano rapine,scippi, furti".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.