ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Conte: "Serve cooperazione UE su migranti"

Lettura in corso:

Conte: "Serve cooperazione UE su migranti"

Conte: "Serve cooperazione UE su migranti"
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo aver raggiunto l'intesa con la Francia, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è volato in Germania ed ha incassato anche l'appoggio tedesco sui migranti e non solo. Nel bilaterale di Berlino è stata intesa pressocè perfetta con con la Cancelliera Angela Merkel con la quale Conte ha discusso molto di politiche migratorie tra lotta agli scafisti, revisione del trattato di Dublino e cooperazione Europea.

Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio "L'Unione europea deve cambiare approccio. L'Italia non può continuare a fare da sola" sui migranti Servono adeguati meccanismi di solidarietà. Per l'emergenza migranti "servono soluzioni europee, senza innescare dinamiche bilaterali che rischiano di costituire la fine di Schengen".

Per la Germania, ha detto la Merkel, la priorità numero uno è potenziare Frontex, tutelare le frontiere esterne e soprattutto collaborare con l’Italia.

Angela Merkel, Cancelliere tedesco
"Anche la Germania è molto colpita dalle migrazioni e quindi abbiamo discusso su come rafforzare il nostro lavoro bilaterale in questo settore. Vogliamo sostenere l'Italia nella sua richiesta di solidarietà e sperare che anche la Germania possa essere capita quando si tratta di solidarietà in Europa con le questioni migratorie".

Intesa Italo-Tedesca anche sui fondi europei per l’inclusione sociale, reddito di cittadinanza, lotta alla povertà e sulla riforma dei centri per l’impiego.