ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

'Vado al Gay Pride', CasaPound lo caccia

Lettura in corso:

'Vado al Gay Pride', CasaPound lo caccia

'Vado al Gay Pride', CasaPound lo caccia
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - MANTOVA, 15 GIU - CasaPound ha espulso dal movimentoil suo consigliere comunale a Mantova Luca De Marchi. Lamotivazione: "le sue dichiarazioni circa una sua partecipazione,seppur a titolo personale, alla manifestazione del Gay Pride inprogramma a Mantova domani", si legge in un comunicato dellasezione regionale. Parole che, secondo il movimento,"costituiscono motivo di allontanamento da CasaPound Italia". DeMarchi, eletto nel 2015 in consiglio comunale in una listacivica che portava il suo nome, era passato a CasaPound loscorso 20 gennaio per poi candidarsi alla Camera con ilmovimento di estrema destra, senza poi venire eletto. "De Marchi - spiega CasaPound - predilige ancora una volta laricerca di visibilità personale alla condivisione di intenti conuna comunità politica che da sempre è esteticamente epoliticamente distante da certe manifestazioni. Per questomotivo, non ci sono le condizioni perché possa proseguire lapropria attività politica sotto il simbolo del nostromovimento".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.