ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Insultò poliziotti, maestra licenziata

Lettura in corso:

Insultò poliziotti, maestra licenziata

Insultò poliziotti, maestra licenziata
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - TORINO, 13 GIU - E' stata licenziata Lavinia FlaviaCassaro, l'insegnante indagata dalla Procura di Torino per avereinsultato, durante un corteo contro CasaPound, i poliziottischierati. L'Ufficio Scolastico Regionale le ha notificato neigiorni scorsi il provvedimento, con decorrenza primo marzo. Lorende noto il Coordinatore Nazionale Cub Scuola, CosimoScarinzi, annunciando che il sindacato "garantirà piena difesa,sia in sede legale che mediante l'azione sindacale" all'insegnante per una sanzione ritenuta "sproporzionata". Era stato lo stesso Ufficio scolastico del Piemonte aproporre il licenziamento per l'insegnante per la "gravecondotta" tenuta lo scorso 22 febbraio, durante unamanifestazione antifascista per protestare nei confronti diCasaPound che stava tenendo un comizio in un albergo del centrodi Torino. La maestra è indagata dalla procura per istigazione adelinquere, oltraggio a pubblico ufficiale e minacce. Durante ilcorteo venne ripresa mentre insultava i poliziotti e auguravaloro la morte.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.