ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sindaco arcobaleno, parole omofobe

Lettura in corso:

Sindaco arcobaleno, parole omofobe

Sindaco arcobaleno, parole omofobe
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - SAN GIORGIO A CREMANO (NAPOLI), 03 GIU - A replicareal ministro Fontana che in una intervista sosteneva che 'lefamiglie arcobaleno non esistono' è su Facebook il sindaco delComune di San Giorgio a Cremano (Napoli), Giorgio Zinno, ilprimo cittadino d'Italia a sposarsi con un altro uomo. Acelebrare l'unione il 24 settembre 2016 nella cornice di VillaVannucchi fu l'allora senatrice pd Monica Cirinnà. ''Dopo 24 ore dal giuramento del Governo apprendo che lanostra Famiglia caro Michele non esiste'' scrive Zinno su fbrivolgendosi all'uomo che ha sposato, con sopra una foto che liritrae insieme vergata da un raggio arcobaleno. ''Le dichiarazioni del Ministro Fontana, omofobe e pericolose,dimostrano una deriva pericolosa. Con rispetto e speranzaattendo i risultati di un Governo di cui ovviamente noncondivido nè modalità nè idee, ma vedere un Ministro dellaRepubblica il giorno della Festa Nazionale attaccare le famigliearcobaleno ci fa tuffare in un passato di odio ediscriminazione", aggiunge Zinno.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.