ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

'Essere se stessi puó dar fastidio'

Lettura in corso:

'Essere se stessi puó dar fastidio'

'Essere se stessi puó dar fastidio'
Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - BRUXELLES, 21 MAG - ''Purtroppo molto a malincuoretermina la mia carriera internazionale. Ho sempre fatto di tuttoper poter rappresentare la mia nazione. Essere se stessi a voltepuó dare fastidio''. Sul suo profilo Instagram, con una foto conla maglia del Belgio in cui allarga le braccia sconsolato, ilcentrocampista della Roma, Radja Nainggolan, commental'esclusione dalla Nazionale belga che non gli consentirà dipartecipale ai Mondiali in Russia. ''Da oggi - aggiunge ilgiocatore giallorosso - saró il primo tifoso...''. E intanto il ct del Belgio Martinez spiega la sua scelta"Sappiamo che Radja è un top player. La ragione è semplice ed ètattica: negli ultimi due anni la squadra ha giocato con undeterminato modulo e c'erano giocatori nel suo ruolo. Sappiamo -aggiunge - che è un giocatore importante nel suo club e so cheha un ruolo popolare importante, ma non possiamo dargli questoruolo qui. Il mio compito è creare una squadra che sia vincente,la decisione è solo tattica".
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.