ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ue: Il negoziato sull'adesione della Turchia resta congelato

Lettura in corso:

Ue: Il negoziato sull'adesione della Turchia resta congelato

Ue: Il negoziato sull'adesione della Turchia resta congelato
Dimensioni di testo Aa Aa

La Turchia sta compiendo "enormi passi di allontanamento" dall'Unione Europea per quanto riguarda lo stato di diritto e i diritti umani. È il giudizio contenuto nell'annuale rapporto sui Paesi candidati a far parte dell'Unione presentato a Strasburgo dall'Alto rappresentante dell'Unione Europea per gli Affari esteri e la politica di sicurezza Federica Mogherini e dal commissario Johannes Hahn. Il negoziato sull'adesione all'Ue della Turchia resta dunque congelato.

Bruxelles, è stato spiegato, ha chiesto piu' volte ad Ankara di cambiare direzione. Tuttavia la Turchia "resta un partner chiave".

Critica la parlamentare europea dell'Alde Marietje Schaake.

"Sono contenta di vedere che la Commissione Europea è critica su questi sviluppi, ma non raggiungono delle conclusioni. Qui al Parlamento Europeo siamo stati molto piu' chiari", ha detto ai microfoni di Euronews. "Non ci possono essere dei risultati cinici tra la commissione, i governi degli Stati Membri e l'esecutivo di Erdogan che sarebbe solo un approccio pragmatico agli obbiettivi di politica estera o di commercio senza mettere i diritti umani e lo stato di diritto davanti, al centro e nel futuro di questa relazione".

Diversi stati europei per ora non vogliono provocare una rottura definitiva con un partner giudicato chiave su immigrazione e antiterrorismo.