ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Firenze: i rischi della buona cucina

Lettura in corso:

Firenze: i rischi della buona cucina

Firenze: i rischi della buona cucina
Dimensioni di testo Aa Aa

Passi l'ananas sulla pizza, o il ketchup sulla pasta. A Firenze però delle studentesse americane se la sono vista brutta per essere delle schiappe in cucina. Hanno messo a cuocere un pacco di pasta in una pentola senz'acqua, provocando un principio d'incendio che ha richiesto l'intervento immediato dei vigili del fuoco. Protagoniste tre americane che, all'ombra della cupola del Brunelleschi, si devono essere sentite italiane. Le giovani, tutte ventenni, non sapendo evidentemente nulla di cucina hanno buttato un pacco di spaghetti nella pentola e, dimenticandosi dell'acqua, si sono messe ad aspettare. Poco dopo il fumo e le fiamme. In seguito all'intervento tempestivo dei vigili del fuoco le tre aspiranti chef, trovandosi di fronte ai pompieri a boccaperta, hanno confessato di non avere la minima idea su come si prepari la pasta. S'ignorano le reazioni dei pompieri.