ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Commissione UE stanzia fondi per biglietto interrail gratuito ai 18enni

Lettura in corso:

La Commissione UE stanzia fondi per biglietto interrail gratuito ai 18enni

La Commissione UE stanzia fondi per biglietto interrail gratuito ai 18enni
@ Copyright :
Foto: Flickr, Ruben Bos
Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissione Europea questa settimana ha fatto il primo passo per implementare la proposta del Parlamento dell'ottobre 2016 che garantirebbe un pass interrail gratuito per tutti i neo maggiorenni.

Come si legge nel comunicato stampa dell'istituzione UE, lo ha fatto stanziando un budget di 12 milioni di euro per il 2018 al fine di consentire a 20-30mila giovani, secondo le stime, di spostarsi gratis in treno su e giù per l'Europa e fare un'esperienza formativa "che aiuterà a promuovere l'identità, rinforzare il credo nei valori comuni e la scoperta dei siti culturali" europei.

Il Commissario per l'istruzione, la cultura, la gioventù e lo sport, Tibor Navracsics, ha dichiarato: "È importante offrire a tutti i nostri giovani l'opportunità di allargare i loro orizzonti facendo esperienza degli altri Paesi. L'educazione non riguarda solo ciò che impariamo in classe, ma anche ciò che scopriamo sulle culture e le tradizioni dei nostri concittadini europei".

L'iniziativa vuole offrire ai giovani, anche di ridotta mobilità e indipendentemente dal loro contesto sociale o educativo, la possibilità di viaggiare all'estero. Sarà organizzata una campagna promozionale per informare chi compie 18anni circa questa nuova opportunità e potrebbe esserci anche un concorso aperto per selezionare i primi giovani viaggiatori.

I primi dovrebbero salire in carrozza quest'estate. Rigorosamente in treno, ma non sono esclusi mezzi di trasporto alternativi che tengano conto dell'ambiente, del tempo e delle distanze tra le città da raggiungere.

Il programma, creato nel 1972 e accessibile con un pass che dura dai 5 giorni al mese, connette 30 Paesi per un totale di 170mila km di linee ferroviarie.

Nel 2017 sono stati oltre 5milioni i neo maggiorenni in Europa, mentre si stima che ogni anno circa 300mila giovani facciano lo zaino e partano per questa avventura, da soli o in compagnia degli amici.