ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calais: dopo la rissa la Francia invia rinforzi

Lettura in corso:

Calais: dopo la rissa la Francia invia rinforzi

Calais: dopo la rissa la Francia invia rinforzi
Dimensioni di testo Aa Aa

La Francia ha inviato rinforzi a Calais dopo la violenta rissa di giovedì tra migranti afghani ed eritrei. 20 i feriti in tutto in seguito agli scontri, di questi 4 sono in condizioni gravi. La polizia sta dando la caccia ad un cittadino afghano di 37 anni, sospettato di aver sparato. Nelle utlime ore il ministero dell'interno ha annunciato l'invio di altre due divisioni di agenti in supporto alle forze dell'ordine già sul posto.

La maggior parte dei migranti che oggi si trovano negli accampamenti della "Bing Jungle", circa 700, sono di nazionalità afgana o provengono dai paesi de Corno d'Africa, con la speranza di raggiungere la Gran Bretagna.