ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cipro, elezioni presidenziali

Lettura in corso:

Cipro, elezioni presidenziali

Cipro, elezioni presidenziali
Dimensioni di testo Aa Aa

A Cipro, poco più di 500mila persone sono chiamate alle urne oggi per eleggere il nuovo presidente. Il capo dello stato uscente Nicos Anastasiades è il favorito dei sondaggi e potrebbe conquistare un secondo mandato.

Il politico conservatore ha basato la sua campagna sulla promessa di di riprendere i negoziati sulla riunificazione con la parte dell'isola amministrata dai turco-ciprioti da oltre 40 anni.

Se non vincerà al primo turno, un possibile rivale al ballottaggio potrebbe essere il centrista Nicolas Papadopoulos, che difende posizioni più dure riguardo alla trattativa con la Cipro del Nord, oppure Stavros Malas, sostenuto dai comunisti.

Dalla parte di Anastasiades i buoni risultati economici dopo che il paese ha rischiato il fallimento nel duemilatredici. Il paese non ha ancora recuperato i livelli di ricchezza pre-crisi, ma il settore turistico è in pieno boom e spinge tutto il resto. Il tasso di disoccupazione resta comunque fra i più elevati dell'Unione Europea, Nel 2017 era all'11%, secondo i dati di Eurostat.