ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa: "Basta soldi al Pakistan"

Lo ha annunciato il portavoce del Dipartimento di Stato, Heather Nauert: "Fino a quando governo pachistano non farà qualcosa di concreto contro i terroristi, compresi i talebani afgani, gli Stati Uniti sospenderanno gli aiuti al Pakistan".

Lettura in corso:

Usa: "Basta soldi al Pakistan"

Dimensioni di testo Aa Aa

Annuncio ufficiale della Casa Bianca: niente piu' finanziamenti al Pakistan, fino a quando farà il "doppio gioco". Ai media di tutto il mondo lo comunica ufficialmente il portavoce del Dipartimento di Stato, Heather Nauert, con una conferenza stampa giovedi a Washington.

"Finché il governo pakistano non intraprenderà un'azione decisiva contro i gruppi terroristici, compresi i talebani afgani, che riteniamo stiano rendendo la regione più instabile e attaccando il personale americanoi, gli Stati Uniti sospenderanno tutti i tipi di assistenza alla sicurezza in Pakistan".

L''amministrazione Trump ha tagliato 255 milioni di dollari di aiuti militari al governo di Islamabad, ora vuole cancellare il pacchetto da 1 miliardo e 100 milioni di dollari di aiuti contro il terrorismo decisi dal Congresso nel 2016.
Secondo i calcoli del Presidente, in 15 anni gli Stati Uniti hanno investito 33 miliardi di dollari nel Pakistan, che - invece, secondo Trump - continua ad ospitare terroristi.

Nel frattempo, in tutto il Pakistan non si placano le proteste contro Trump.
Il Presidente, tuttavia, sembra non preoccuparsene troppo e su Twitter rilancia il suo mantra: "Facciamo di nuovo grande l'America".