ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, bombe su Sadaa: vittime

Lettura in corso:

Yemen, bombe su Sadaa: vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

In Yemen la coalizione a guida saudita ha bombardato nella notte la provincia di Sadaa, roccaforte delle milizie Houthi. L'obbiettivo è di sostenere l'ex presidente Ali Abdullah Saleh, che ha cambiato strategia e ha offerto la sua collaborazione ad alcune condizioni. Secondo i residenti le vittime del bombardamento erano civili e membri della stessa famiglia, ma non ci sono conferme.

"Tutte le persone che erano qui, almeno 15 persone sono morte. Sono stati tutti uccisi", racconta un abitante.

L'ex presidente Saleh ha annunciato sabato di essere pronto a voltare pagina nei rapporti con la coalitione saudita, chiedendo in cambio di fermare gli attacchi contro i cittadini.

Nel frattempo gli Houthi hanno fatto sapere di aver lanciato un missile verso una centrale nucleare in costruzione ad Abu Dhabi, notizia seccamente smentita degli Emirati Arabi Uniti.

Alta la tensione a Sanaa, dove si sono scontrati i sostenitori dell'ex presidente Saleh con le milizie Houthi. Gli abitanti sono rimasti al chiuso mentre fuori infuriavano i combattimenti.