ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mogherini: "L'accordo con l'Iran sul nucleare non si tocca"

Il capo della diplomazia europea risponde così al presidente USA Trump

Lettura in corso:

Mogherini: "L'accordo con l'Iran sul nucleare non si tocca"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Alto Rappresentante dell’Unione Europea per gli Affari Esteri e la politica di sicurezza, Federica Mogherini, ha risposto da Bruxelles alle parole di Donald Trump, il quale ipotizzava una recissione dell’accordo sul nucleare con l’Iran.

Point of view

"Non è possibile per alcun Presidente al mondo chiudere unilateralmente un accordo di questo tipo"

Federica Mogherini, Alto Rappresentante UE Affari Esteri

“Questo non è un accordo bilaterale, non è un trattato internazionale, è il frutto di un documento molto lungo, relativo a una risoluzione del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, adottato all’unanimità: dunque, non è chiaramente possibile per alcun Presidente al mondo chiudere unilateralmente un accordo di questo tipo”.

L’Unione Europea continuerà, dunque, a sostenere l’intesa raggiunta con l’Iran il 14 luglio 2015 e veglierà sulla sua piena attuazione.

Alle parole del capo della diplomazia europea, per la quale sinora non ci sono state violazioni degli impegni inclusi nell’accordo, hanno fatto eco i principali leader politici europei.

In una dichiarazione congiunta diffusa da Downing Street, la Premier britannica, Theresa May, la Cncelliera tedesca, Angela Merkel, ed il Presidente transalpino, Emmanuel Macron, fanno sapere che i rispettivi Paesi “restano impegnati nell’accordo e nel favorirne una piena attuazione da tutte le parti”.