ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Picasso, tra cubismo e classicismo

Alle Scuderie del Quirinale oltre cento capolavori del genio di Malaga

Lettura in corso:

Picasso, tra cubismo e classicismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Rimane aperta fino al 21 gennaio Picasso: tra cubismo e classicismo 1915-1925 la mostra allestita alle Scuderie del Quirinale, a Roma.
Si tratta di un omaggio al pittore spagnolo nel centenario del suo viaggio in Italia che infuenzò la sua arte. Più di cento le opere esposte: dipinti, disegni, gouache, acquerelli, bozzetti ma anche abiti di scena e lettere. Tutte provengono dai musei più prestigiosi del mondo.

Proprio in Italia Picasso iniziò a mescolare il linguaggio dell’arte classica con uno più popolare compreso quello della Commedia dell’arte.

Tra le opere del genio malacitano l’Arlecchino, la Grande Bagnante e Il Flauto di Pan.
A Palazzo Barberini l’emozionante sipario di ‘Parade’, 17 metri per 10. A fargli da cornice, la volta barocca dipinta da Pietro da Cortona.