ULTIM'ORA

Trump debutta all'Onu: "Costa troppo ed è in mano alla burocrazia"

Trump debutta all'Onu: "Costa troppo ed è in mano alla burocrazia"

Lettura in corso:

Trump debutta all'Onu: "Costa troppo ed è in mano alla burocrazia"

Dimensioni di testo Aa Aa

Critiche ad ampio raggio alle Nazioni Unite da parte del presidente statunitense Donald Trump, giunto al Palazzo di vetro per i dibattiti dell’Assemblea generale. L’inquilino della Casa Bianca ha parlato di “eccesso di burocrazia” e di “incompetenza”, e ha espresso un giudizio globalmente negativo.

“Negli ultimi anni le Nazioni Unite non hanno raggiunto il loro intero potenziale, a causa della burocrazia e della disorganizzazione. In condizioni ordinarie l’Onu ha aumentato il proprio budget del 120 per cento e lo staff è più che raddoppiato dal 2000. Non vediamo risultati coerenti con l’investimento degli Stati Uniti”.

Per il segretario generale Guterres, le critiche di Trump potrebbero costituire uno stimolo per riformare gli organismi. “Per operare per i cittadini che sosteniamo, e per i cittadini che ci sostengono, dobbiamo essere agili ed efficaci, flessibili ed efficienti”.

Trump punta a ridurre il budget dedicato dall’Onu alle missioni di pace, attualmente di 600 milioni di dollari, allo scopo di ottenere una sostanziale riduzione del contributo annualmente versato da Washington.