ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Corea del Sud: proteste contro il dispiegamento di missili americani Thaad

Lettura in corso:

Corea del Sud: proteste contro il dispiegamento di missili americani Thaad

Dimensioni di testo Aa Aa

Alcune centinaia di manifestanti in Corea del Sud si sono scontrati con la polizia a Seongju, città a 300 km a sud di Seul, a per via dell’arrivo di altre 4 batterie antimissili Usa Thaad (acronimo di Terminal High-Altitude Area Defence).

I tafferugli, riporta l’agenzia Yonhap, sono avvenuti quando gli agenti hanno tentato di disperdere 400 persone. Alcune decine fra manifestanti e poliziotti sono rimasti feriti. Le batterie contestate dalle popolazioni locali vengono trasportate col corredo di accessori per l’uso. In realtà due lanciatori con un radar molto potente erano già stati installati nella zona del locale ex campo da golf.


Il dispiegamento di missili Thaad in Corea del Sud aumenta la tensione nella regione e in modo informale Mosca sostiene che “la Corea del Sud viene di fatto integrata nella rete di difesa missilistica globale americana”.