ULTIM'ORA

Colombia: settimanale svela le ricchezze delle Farc

Lettura in corso:

Colombia: settimanale svela le ricchezze delle Farc

Dimensioni di testo Aa Aa

Quanto sono ricche le Farc? Tutti ricordano le immagini del presidente Juan Manuel Santos e di alias Tymochenko, il leader delle Farc, le forze armate rivoluzionarie colombiane. A Cuba, dopo 50 anni di lotta, le due parti erano riuscite a mettersi d’accordo. Le Farc avrebbero deposto le armi e accettato di trasformarsi in partito politico. Pochi o nulli però i risarcimenti alle migliaia di sequestrati negli anni e alle popolazioni che avevano vissuto sotto il controllo dei guerriglieri, che dicevano di non essere così ricchi come la stampa sospettava.

In questi giorni però, Semana, uno dei settimanali più rispettati del paese in Colombia, ha tirato fuori le carte, nella fattispecie una serie di documenti che mostrerebbero come le Farc avessero proprietà per centinaia di milioni di dollari. Una conferma dei dati del settimanale Economist che mesi fa aveva stimato la somma in dieci miliardi di euro. A sfogliare le pagine della documentazione la cifra non appare più così peregrina. Nel paese la reazione è stata forte perché ogni guerrigliero per essere reinserito nella vita civile riceve un aiuto statale. La domanda che molti si pongono è dove siano finito i soldi delle proprietà delle Farc.

Nemmeno la distruzione delle armi dell’organizzazione guerrigliera, un’operazione sotto l’egida delle Nazioni Unite, sembra quindi abbastanzaper i colombiani.