ULTIM'ORA

Barcellona in strada contro il terrorismo

Lettura in corso:

Barcellona in strada contro il terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

Erano migliaia le persone in strada contro il terrorismo a Barcellona. Secondo gli organizzatori in mezzo milione hanno preso parte alla marcia che andava da Paseo de Gràcia fino a Piazza Catalunya, dopo gli attentati della settimana scorsa.

Il motto dei partecipanti era “No tinc por”, non ho paura e vi ha preso parte anche Filippo di Borbone che aveva partecipato anche alla marcia a Madrid del 2003 contro gli attentati terroristi di quel marzo, ma allora non era ancora capo di stato. Una prova forte viste le tensioni di questi mesi fra la Catalogna e Madrid.

I politici di tutti i partiti in secondo piano, dietro rappresentati di polizia, servizi pubblici e vari collettivi che hanno partecipato ai primi soccorsi dopo gli attentati.

Anche esponenti del mondo della cultura di tutte le religioni hanno voluto da un palco comunicare la loro posizione contro il terrorismo

Mercoledì sera era stato invece celebrato un atto interreligioso a cui hanno partecipato un migliaio di persone: nel museo marittimo, ai piedi delle Ramblas, si sono riunite le comunità religiose della città.