ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nuoto, morte Dall'Aglio: aperto un fascicolo per omicidio colposo


Italia

Nuoto, morte Dall'Aglio: aperto un fascicolo per omicidio colposo

Secondo alcuni organi di stampa locali, ci sarebbero diverse persone indagate per omicidio colposo nell’inchiesta sulla morte del nuotatore Mattia Dall’Aglio. Il 24enne ternano, promessa del nuoto italiano, è stato trovato morto domenica pomeriggio nella palestra dei Vigili del Fuoco di Modena, dove si stava allenando. Un pompiere, che lo ha notato riverso a terra nella sala pesi, ha provato a rianimarlo con il defibrillatore, ma non c’era più niente da fare. All’inizio si è parlato di un malore. Sarà l’autopsia, in programma questo giovedì, a chiarire l’accaduto.

Dall’Aglio, specialista di stile libero e rana, due anni fa aveva raggiunto l’apice della sua carriera agonistica, prendendo parte con la nazionale alle Universiadi di Gwangju, in Corea del Sud.

Il ricordo dell’amico e compagno di nuoto Fabio Scozzoli