ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Usa: Trump dichiara guerra all'Obamacare


USA

Usa: Trump dichiara guerra all'Obamacare

Donald Trump mostra i muscoli e, in un discorso alla nazione dalla Casa Bianca, lancia un appello ai senatori repubblicani affinché agiscano subito e senza più attendere per la sostituzione e la revoca dell’Obamacare. Mantenete la promessa fatta agli americani, ha detto accusando i democratici di fare solo dell’ostruzionismo sulla riforma sanitaria. Erano stati alcuni senatori Gop irremovibili a determinare l’affossamento dell’ultima proposta di Trump.

“L’Obamacare è stato un incubo per molti, ma adesso i repubblicani debbono mantenere le promesse fatte. Ai senatori repubblicani dico questo: si è troppo parlato e poco agito. Il tempo di fare è adesso”.

Tutto questo alla vigilia di un voto cruciale a cui ha annunciato che parteciperà persino il senatore Mc Cain sebbene gli sia stato diagnosticato un tumore al cervello. La discussione dovrebbe aprire il dibattito sulla bozza di legge per eliminare l’odiata riforma presentata da Barack Obama che molti repubblicani continuano, pur senza dirlo, a considerare comunque migliore della riforma proposta da Trump e che potrebbe lasciare, dicono i detrattori, senza copertura sanitaria milioni di americani.

Stati Uniti: accusato di traffico di migranti il conducente del ''camion della morte''

USA

Stati Uniti: accusato di traffico di migranti il conducente del ''camion della morte''