ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Morto Blazer, il pentito della FIFA


USA

Morto Blazer, il pentito della FIFA

E’ morto a 72 anni Charles Gordon Blazer, detto Chuck. E’ stato a lungo plenipotenziario del calcio degli Stati Uniti, ma è salito agli onori della cronaca soprattutto per essere stato è stato il pentito dalle cui dichiarazioni è iniziato lo scandalo corruzione nella Fifa. Dalle sue ammissioni l’Fbi ha potuto ricostruire il percorso delle tangenti pagate per ottenere i Mondiali di Francia e Sudafrica, oltre a contratti di ogni tipo che portarono alle dimissioni dell’ex presidente Blatter. Ritenuto anche lui colpevole, venne squalificato a vita dal mondo del calcio.