ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Il Vesuvio avvolto dalle fiamme


Italia

Il Vesuvio avvolto dalle fiamme

I turisti vedono il fumo da Pompei, le ceneri sono piovute fin sopra ad Avellino. Ma la colpa non è del Vesuvio, bensì dell’incendio che sta bruciando le sue pendici. Un fronte di fiamme di quasi due chilometri che ha costretto diversi comuni dell’area vesuviana a dichiarare l’emergenza, in zone in cui le operazioni d’evacuazione sono particolarmente complesse. Boscotrecase, Ercolano, Terzigno, Trecase, Ottaviano e Torre Annunziata sono i comuni più direttamente colpiti da due grandi focolai, di natura presumibilmente dolosa, per i quali la protezione civile ha mobilitato anche i mezzi aerei. Nella sola giornata di ieri i Vigili del Fuoco hanno registrato più di 1.100 interventi per incendi su tutto il territorio nazionale.