ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colombia: FARC consegnano le armi, oggi la cerimonia ufficiale

L'ONU conferma di aver recuperato tutte le armi in possesso alle FARC. Ne resta solo un piccolo quantitativo per garantire protezione ai villaggi dei guerriglieri

Lettura in corso:

Colombia: FARC consegnano le armi, oggi la cerimonia ufficiale

Dimensioni di testo Aa Aa

Si terrà oggi pomeriggio a Mesetas, nella Colombia centrale, la cerimonia ufficiale di consegna delle armi, che segna la fine delle FARC, le Forze Armate Rivoluzionarie Colombiane. Gli osservatori dell’ONU hanno confermato di aver recuperato 7.132 armi, fra kalashnikov e pistole. Ai guerriglieri ne resterà fino al primo agosto un piccolo quantitativo, per garantire protezione ai 26 villaggi rurali, dove vivono circa 7mila persone.

“Nessuno sa se si tratti davvero del 100% delle armi o meno, ma ogni membro della guerriglia è stato registrato. Devono firmare una carta, impegnandosi a non usare mai più armi. E’ un processo molto serio”, ha dichiarato a euronews il Presidente Colombiano Juan Manuel Santos.

Il processo di pace, voluto da Santos e dal leader dei guerriglieri Timoleon Jimenez, meglio noto come ‘‘Timoshenko’‘, entrambi presenti questo pomeriggio alla cerimonia, era stato siglato da un accordo lo scorso 24 novembre e segna la fine di un conflitto durato oltre mezzo secolo. Ora i guerriglieri potranno partecipare attivamente alla vita politica del Paese sudamericano, costituendo un vero e proprio partito.