ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Tusk all'Eliseo: “Macron è una speranza per l'Europa”


Francia

Tusk all'Eliseo: “Macron è una speranza per l'Europa”

L’Europa è la mia priorità dice Emmanuel Macron che all’Eliseo accoglie il presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk con cui ha cenato. Il neopresidente francese ha ribadito la sua volotà di voler difendere e rafforzare un’unione europea che sappia parlare con una sola voce. “Macron è una speranza per l’Europa”, dice Donald Tusk

“L’Europa ha bisogno della tua energia, immaginazione e coraggio. E quando dico Europa non penso alle istituzioni, ma a milioni di europei che vedono la tua vittoria come un segno di speranza”.

“Voglio ancora una volta ribadire quanto sia importante per me il progetto europeo, la mia voglia di lavorare con le istituzioni europee. Conto molto sul presidente Tusk e sulla sua leadership per andare avanti in questo lavoro di rifondazione e di rilancio dell’ambizione europea”.

Il neopresidente ha già scelto i ministri del nuovo governo e lo ha fatto nello spirito del superamento delle divisioni tra destra e sinistra. Primo ministro è il conservatore Edouard Philippe, mentre Jean-Yves Le Drian è stato nominato ministro degli Esteri e ministro per l’Europa, Marielle de Sarnez va agli Affari europei. Con diciotto ministri in totale il govenro Macron è pronto a mettersi in marcia, guardando all’Europa.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Francia

Al via il 70esimo Festival di Cannes: il film d'apertura è "Les fantômes d'Ismaël"