ULTIM'ORA

Usa. Trump chiese a Comey d'archiviare le indagini sul caso Flynn

Le informazioni pubblicate dal NYT si basano sugli appunti presi dal Direttore dell'Fbi, licenziato la scorsa settimana dal Presidente

Lettura in corso:

Usa. Trump chiese a Comey d'archiviare le indagini sul caso Flynn

Dimensioni di testo Aa Aa

Dell’importanza di prendere appunti. Secondo le informazioni ottenute dal New York Times=, Donald Trump aveva esplicitamente chiesto al Direttore dell’Fbi James Comey, silurato la settimana scorsa, di archiviare le indagini a carico di Michael Flynn, il Consigliere alla Sicurezza Nazionale costretto alle dimissioni per lo scandalo Russiagate.

Le accuse si basano sui dettagliati appunti presi da Comey stesso a seguito di ciascuno dei suoi incontri allo Studio Ovale con il Presidente e risalenti a febbraio scorso.

Ora il Presidente della Commissione Vigilanza della Camera, il repubblicano Jason Chaffez, chiede all’Fbi di fornire al Congresso i documenti e le registrazioni di tutte le comunicazioni avvenute tra Comey a Trump.

La Casa Bianca ha smentito la versione degli eventi descritta nei memorandum di Comey con un comunicato. Ma la stampa statunitense mette in evidenza come il caso Comey configuri una possibile accusa d’ostruzione della giustizia.

Le dimissioni del Generale Flynn a febbraio, il licenziamento di Comey la scorsa settimana e il filo rosso del Russiagate. Un fardello che comincia a pesare sulla Casa Bianca, spaccando il partito Repubblicano.