ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: Marine Le Pen copia un discorso di François Fillon


Francia

Francia: Marine Le Pen copia un discorso di François Fillon

Accuse di plagio contro Marine Le Pen, a cinque giorni dal ballottaggio delle presidenziali francesi. A Villepinte, il primo maggio, la candidata di estrema destra ha ripreso parola per parola molti passaggi del discorso del 15 aprile di François Fillon, il candidato dei Repubblicani arrivato terzo al primo turno.

Fra le frasi identiche quelle sull’elogio della lingua francese e delle frontiere terrestri della Francia: “La Manica e il Mare del Nord aperti sul mondo anglosassone e l’immensità settentrionale; la facciata atlantica che da secoli ci fa prendere il largo; quella mediterranea, culla di civiltà fra le più antiche e più ricche della Storia”.

Un copia incolla a fini elettorali come emerge dalla spiegazione fornita dallo staff del Front National: “è una strizzata d’occhio a un discorso emozionante per dimostrare che Le Pen non è una candidata settaria”.

Per David Rachline, direttore della campagna di Le Pen “quell’ammiccamento è stato apprezzato, anche dagli elettori di Fillon”.

Paul-Marie Couteaux, ex alleato di Marine Le Pen, ha affermato di aver ispirato entrambi i candidati. I passaggi ripresi dalla candidata del Front National sarebbero un compendio del suo libro “L’Europe vers la guerre” preparato per il discorso di François Fillon.

Contro Marine Le Pen si sono mobilitate fra 140.000 e 280.000 persone in tutta la Francia per i cortei del primo maggio. Nulla a che vedere con la marea umana del 2002 contro Jean Marie Le Pen, quando manifestò oltre un milione di persone.

Nepal

Rientra a Taiwan escursionista rimasto disperso per 47 giorni in Nepal