This content is not available in your region

Svezia: incendio in un centro di accoglienza per rifugiati. Sconosciute le cause del rogo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Svezia: incendio in un centro di accoglienza per rifugiati. Sconosciute le cause del rogo

<p>Incendio in un centro di accoglienza per richiedenti asilo a Vänersborg, nella contea di Västra Götaland, in Svezia. Almeno dieci le persone che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche, la maggior parte della quali per intossicazione. <br /> Le cause del rogo non sono ancora state accertate. </p> <p>La città di Vänersborg, che conta neppure 22.000 abitanti, si trova a un centinaio di chilometri a nord di Göteborg.</p> <p>“Molte persone – spiega una persona che risiede in questa struttura – restano alzate fino<br /> a tardi e non c‘è mai stato un incidente come questo prima. Abbiamo ottime relazioni con tutti, specialmente qui in città, per cui non siamo preoccupati”. </p> <p>La Svezia ha una delle migliori politiche migratorie d’Europa. <a href="http://www.government.se/articles/2017/02/facts-about-migration-and-crime-in-sweden/">Secondo i dati diffusi dal governo di Stoccolma</a>, tra il 2010 e il 2015 solo un quinto dei nuovi arrivati ha chiesto asilo. 143.000 i siriani giunti nel Paese scandinavo per sfuggire al conflitto.</p>