ULTIM'ORA

Svezia: incendio in un centro di accoglienza per rifugiati. Sconosciute le cause del rogo

Incendio in un centro di accoglienza per richiedenti asilo a Vänersborg, nella contea di Västra Götaland, in Svezia.

Lettura in corso:

Svezia: incendio in un centro di accoglienza per rifugiati. Sconosciute le cause del rogo

Dimensioni di testo Aa Aa

Incendio in un centro di accoglienza per richiedenti asilo a Vänersborg, nella contea di Västra Götaland, in Svezia. Almeno dieci le persone che hanno dovuto ricorrere alle cure mediche, la maggior parte della quali per intossicazione.
Le cause del rogo non sono ancora state accertate.

La città di Vänersborg, che conta neppure 22.000 abitanti, si trova a un centinaio di chilometri a nord di Göteborg.

“Molte persone – spiega una persona che risiede in questa struttura – restano alzate fino
a tardi e non c‘è mai stato un incidente come questo prima. Abbiamo ottime relazioni con tutti, specialmente qui in città, per cui non siamo preoccupati”.

La Svezia ha una delle migliori politiche migratorie d’Europa. Secondo i dati diffusi dal governo di Stoccolma, tra il 2010 e il 2015 solo un quinto dei nuovi arrivati ha chiesto asilo. 143.000 i siriani giunti nel Paese scandinavo per sfuggire al conflitto.