ULTIM'ORA

Lettura in corso:

L'agente nervino VX


mondo

L'agente nervino VX

Kim Jong-nam è stato ucciso con il VX.
Si tratta del più potente agente nervino, un’arma chimica che si presenta sotto forma di un liquido incolore, o al massimo tendente al giallo paglierino, inodore e di consistenza oleosa.

Il gas nervino è stato messo a punto dall’esercito britannico nei primi anni Cinquanta e nel 1993 è stato messo al bando dalla Convenzione sulle armi chimiche.

La maggior parte delle riserve di questo tipo di armi venne distrutta dopo la firma del trattato, ma nessun Paese ha raggiunto la totale eliminazione entro la data del trattato originale.

Gli esperti stimano che la Corea del Nord abbia la terza più grande riserva di armi chimiche del mondo.

Il VX si chiama in realtà O-etil-S-[2-(diisopropilammino)etil]metilfosfonotiolato ed è cento volte più tossico del gas Sarin.

“Una goccia infinitesimale dell’agente VX può uccidere in meno di un minuto – spiega Kim Chul Woo, ricercatore al Centro per la sicurezza e la strategia dell’Istituto per la difesa coreano – Può essere assorbito dalla pelle, dagli occhi o da qualsiasi parte del corpo. Ed esseendo insapore e incolore è praticamente impossibile da rilevare”.

“Un centesimo di grammo di VX – spiaga Bruce Bennet, specialista in sicurezza dell’Asia presso RAND Corp. in California – sulla pelle umana, uccide”.

Non essendo un gas volatile, ma avendo piuttosto una consistenza ‘collosa’, è complicato da togliere e può rimanere sulle superfici per mesi

Gli effetti dell’agente VX

VX, come altri agenti nervini, agisce sul sistema nervoso centrale del corpo. Praticamente manda in tilt un enzima paralizzando il sistema muscolare. La morte avviene per asfissia.

I sintomi derivanti dall’esposizione al VX sono: nausea, perdita di coscienza e insufficienza respiratoria.

Link utili

Centers for disease Control and Prevention

The Rinji Foundation

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

Spazzatura in passerella e Trump, stella del carnevale - Le foto della settimana