ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Zealandia: l'ottavo continente


Nuova Zelanda

Zealandia: l'ottavo continente

I continenti terrestri sarebbero otto. Ne sono convinti gli esperti della Geological Society of America che hanno pubblicato uno studio sulla rivista GSA Today.

Secondo i geologi Nuova Zelandia e Nuova Caledonia sarebbero soltanto le cime della Zealandia, una massa continentale di circa 5 milioni di chilometri quadrati, per una superficie pari a due terzi dell’Australia, sommersa per il 94%.

“È rimasto lì – spiega Rupert Sutherland, docente di Geografia e Scienze terrestri della Victoria University – per un centinaio di milioni di anni. Ma è appena stato scoperto perché è rimasto sotto l’oceano e si è nascosto”.

“Per noi geologi – chiarisce il geologo Nick Mortimer – è piuttosto frustrante che lì ci siano oceani. Se potessimo togliere il tappo agli oceani, sarebbe chiaro a tutti che ci sono catene montuose e un enorme continente sopra la crosta oceanica”.

Da circa vent’anni gli scienziati stanno cercando di provare l’esistenza di questo ottavo continente. La Zealandia potrebbe rivelarsi fondamentale per lo studio della coesione e delle fratture della crosta terrestre, suddivisa in 14 principali placche tettoniche.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Francia

Francia: Fillon annuncia la sua intenzione di rimanere candidato alla presidenza