This content is not available in your region

Usa: Yellen avverte Trump "la traiettoria dei conti pubblici non è sostenibile"

Access to the comments Commenti
Di Salvatore Falco
Usa: Yellen avverte Trump "la traiettoria dei conti pubblici non è sostenibile"

<p>La traiettoria dei conti pubblici statunitensi non è sostenibile. Parola di Janet Yellen. La Presidente della Federal Reserve chiede prudenza sulle politiche messe in campo dall’amministrazione Trump che includono tagli alle tasse e 1.000 miliardi di dollari di investimenti. </p> <p>La Yellen, che ribadisce di voler restare fino al 2018, mette anche in guardia il Senato dai cyberattacchi contro le istituzioni finanziarie. </p> <p>L’economia Usa, inoltre, dovrebbe continuare su un percorso di crescita “moderata” e questo potrebbe permettere alla Federal Reserve una crescita “graduale” dei tassi di interesse. </p> <p>“I possibili cambiamenti della politica di bilancio e ad altre politiche rappresentano – dice – una fonte di incertezza per le prospettive dell’economia, per le prospettive di crescita e sviluppo all’estero”.</p> <p>La cancellazione della riforma sanitaria, la cosiddetta Obamacare – sostiene la Presidente della Fed – potrebbe avere un effetto sulle spese dei consumatori e sulla mobilità.</p> <p>“Non è mia intenzione esprimere giudizi su specifiche proposte fiscali o di spesa – aggiunge la Yellen – ma vorrei ricordare l’importanza di migliorare il ritmo della crescita di lungo termine e di far crescere gli standard di vita degli americani con politiche volte a migliorare la produttività”.</p> <p>La Federal Reserve è convinta che le politiche allo studio possano aumentare la produttività e la crescita, ma, allo stesso tempo, teme che possano avere un effetto sul deficit e sul debito.</p> <p>“Spesso i politici chiedono alle banche centrali di attuare espedienti a breve termine, ma nel lungo termine questo atteggiamento è pericoloso per l’economia – spiega James Angel, professore della Georgetown University – Ad esempio, i politici pretendono spesso che le banche centrali stampino un sacco di soldi: nel breve periodo, stampare moneta è come un drink rigenerante, ci si sente veramente bene, ma se si stampa troppo c‘è il rischio di prendere una sbornia terribile”.</p> <p>Rispetto all’intenzione di Trump di cancellare la riforma di Wall Street, la Yellen ricorda al Presidente che il sistema finanziario è molto più resistente e le banche, dal 2008, hanno molto più capitale.</p> <blockquote class="twitter-tweet" data-lang="en"><p lang="en" dir="ltr">From the markets: Treasuries slide and dollar rallies after Janet Yellen remarks <a href="https://t.co/fwgAXBuie0">https://t.co/fwgAXBuie0</a> <a href="https://t.co/tq7VPWAI9H">pic.twitter.com/tq7VPWAI9H</a></p>— Financial Times (@FT) <a href="https://twitter.com/FT/status/831564173121302528">February 14, 2017</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>