ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Chapecoense, ritorno in campo dopo la tragedia


Brasile

Chapecoense, ritorno in campo dopo la tragedia

Prima uscita della Chapecoense dopo la tragedia aerea che ha portato alla morte di 71 persone.

Allo stadio “Condè”, presenti ovviamente i sopravvissuti, che mostrano la Coppa Sudamericana: Jackson Follmann, estremo difensore senza più la gamba destra, è in lacrime mentre la solleva.

Parola al terreno di gioco, seppur per un’amichevole, che contro i campioni del Palmeiras si conclude col punteggio di 2-2.

Proprio al 71’ cade, non a caso, il momento maggiormente emozionante del match: è il momento del ricordo, 71 come le vittime del volo, in cattedrale le campane suonano a festa, accadrà sempre, ad ogni partita che la Chape giocherà in casa.

Ventimila tifosi si alzano in piedi e applaudono, commossi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

mondo

Gambia, esilio in Gunea Equatoriale per il Presidente uscente