ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Africa Eco Race: Ceci resta all'inseguimento di Sella, Magnaldi vince tra le auto


Sport

Africa Eco Race: Ceci resta all'inseguimento di Sella, Magnaldi vince tra le auto

Il giovane centauro Gev Teddy Sella continua a dominare all’Africa Eco Race 2017. Il 18enne sudafricano coglie il terzo successo in quattro giorni, imponendosi nella tappa tra Assa e Remz El Quebir, in Marocco. Il pilota della KTM resta così saldamente in vetta alla generale, con 1h04’ di vantaggio su Paolo Ceci. L’italiano della Honda, secondo di giornata, precede il due volte campione Pal Anders Ullevalseter, vittima di una caduta.

Thierry Magnaldi, l’eterno secondo, riesce finalmente a prendersi il gradino più alto del podio, completando i 409 km di speciale con una media di 100 km/h. Il francese della Ford si tiene dietro il leader della classifica auto, Vladimir Vasilyev, rosicchiando così al russo qualche minuto prezioso. Il distacco tra i due ora è di oltre 27 minuti.

Piccola sorpresa nella categoria camion, con Andrey Karginov che, per la prima volta in quest’edizione, non piazza il suo Kamaz davanti a tutti. Il russo viene battuto dal connazionale e compagno di squadra Sergey Kuprianov.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

Sport

Sci, CdM: Moelgg trionfa a Zagabria, suo lo slalom!