ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Incidente aereo in Russia, sul Tupolev viaggiavano anche 9 giornalisti


Federazione russa

Incidente aereo in Russia, sul Tupolev viaggiavano anche 9 giornalisti

Sul Tupolev dell’esercito russo viaggiavano anche 9 giornalisti e operatori dell’informazione delle tre principali tv di Stato di Mosca.

Tre giornalisti lavoravano per il canale Zvezda Pavel Obukhov, il cameraman Alexander Suranov e l’assistente di ripresa, Valery Rzhevskiy.

Tra le vittime anche il cameraman Oleg Pestov, premiato con la medaglia “al merito della patria” per i suoi reportage nelle zone di conflitto. La tv di Stato sta trasmettendo il ricordo dei suoi colleghi.

“Lo conoscevo da 15 anni – dice Cyrill Yanchenko, collega di Oleg Pestov – Negli ultimi anni abbiamo lavorato con la stessa tecnica, quindi posso dire che abbiamo guardato il mondo attraverso lo stesso obiettivo. Negli ultimi anni, ha seguito tutti i conflitti, era sempre in prima linea. Era una persona che non sapeva dire no, l’uomo con il più grande senso del dovere”.

Avrebbe dovuto festeggiare 30 anni Dmitry Runkov, giornalista del primo canale russo da circa 1 anno. Con lui l’operatore Vadim Denisov e l’assistente del suono, Aleksandr Soydov.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

Incidente aereo in Russia: decimato Coro Armata Rossa, Putin "lutto nazionale"