ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia, condannato a 3 anni per frode fiscale l'ex ministro del Bilancio Cahuzac


Francia

Francia, condannato a 3 anni per frode fiscale l'ex ministro del Bilancio Cahuzac

L’ex ministro del Bilancio francese Jéròme Cahuzac, accusato di frode fiscale, è stato condannato a 3 anni di prigione. Un’inchiesta della Procura di Parigi nel 2013 aveva portato alla luce l’esistenza di conti bancari segreti di Cahuzac e di sua moglie in Svizzera, nell’isola di Man e a Singapore per un valore di almeno 3,5 milioni di euro

Lo scandalo era scoppiato nel dicembre 2012 con le rivelazioni del sito francese Mediapart. Cahuzac aveva smentito le accuse, arrivando a giurare a Fran¢ois Hollande, presidente della Repubblica eletto da pochi mesi, di non aver mai posseduto un conti in Svizzera.

“Smentisco categoricamente le accuse contenute sul sito Mediapart. Io no ho mai avuto, signori deputati, dei conti all’estero, né adesso, né prima.

“Smentisco in blocco e nei dettagli. Di conseguenza non si tratta di me”.

Colpevole è stata giudicata anche l’ex moglie di Cahuzac, Patricia che dovrà scontare 2 anni di prigione. Entrambi tuttavia non andranno in carcere, avendo fatto ricorso in appello.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Italia, Renzi al Quirinale. Dopo le dimissioni la palla passa a Mattarella