ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Francia: Hollande a Nizza per ricordare le vittime del 14 luglio


Francia

Francia: Hollande a Nizza per ricordare le vittime del 14 luglio

La Francia ricorda le 86 vittime dell’attentato di Nizza.
La cerimonia, che era in programma per venerdì, a tre mesi esatti dall’attacco terroristico del 14 luglio, è stata rinviata ad oggi per il maltempo.

La commemorazione, cui partecipa anche il Presidente François Hollande, si tiene sulla Collina del Castello, non lontano dal luogo della strage.

“Lavoro sulla Promenade des Anglais ed ogni giorno faccio questa strada e penso a quel momento tragico”, dichiara Marie Hélène Serat, un’abitante di Nizza.

Per Mary Kininmonth,
turista scozzese, “la gente gestisce il dolore in vari modi e ha bisogno di avere un posto dove andare ad esprimere i propri sentimenti e la propria tristezza. Non si tratta di glorificarlo, ma solo di ricordare, in un modo bello e avendo un posto dove farlo.”

La sera della festa nazionale francese, circa 30.000 persone erano assiepate lungo il corso per assistere ai fuochi d’artificio, quando il franco-tunisino Mohamed Lahouaiej Bouhlel, alla guida di un camion, ha zigzagato in mezzo alla folla prima di essere ucciso dalla polizia.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Polemiche per l'invio di 140 soldati italiani in Lettonia