ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'agenda culturale europea

Lettura in corso:

L'agenda culturale europea

Dimensioni di testo Aa Aa

Il Turner Prize per l’arte contemporanea è assegnato annualmente ad un artista under cinquanta che vive o lavora in Gran Bretagna e che l’anno prima ha presentato il suo lavoro in una mostra ovunque n

Il Turner Prize per l’arte contemporanea è assegnato annualmente ad un artista under cinquanta che vive o lavora in Gran Bretagna e che l’anno prima ha presentato il suo lavoro in una mostra ovunque nel mondo.
I finalisti per il Turner Prize 2016 sono: Michael Dean, Anthea Hamilton, Helen Marten, Josephine Pryde.
http://www.standard.co.uk/goingout/arts/turner-prize-2016-review-the-four-contenders-have-efficiently-captured-arts-current-mood-a3354721.html

I fumetti debuttano al parigino Grand Palais! Dal 28 settembre fino al 15 gennaio le opere di Georges Rémi, alias Hergé, sono in vetrina: le sue pitture, gli schizzi, le prove come quelle di Miro o Warhol che ammirava. Con i suoi fumetti Hergé ci fa ripercorrere anche la storia del XX secolo.
https://www.youtube.com/watch?v=jo7OStiKXtI
http://www.grandpalais.fr/en/event/herge

Sotto il titolo “La casa in Olanda: Vermeer e i suoi contemporanei dalla British Royal Collection”, una mostra alla Mauritshuis Gallery de l’Aja presenta i capolavori della collezione d’arte della monarchia britannica.
La famiglia reale inglese ha accumulato nel corso dei secoli a una collezione di oltre 8.000 opere.

Nel 1982 Ernst Beyeler trasferi’ 200 opere dalla sua collezione alla casa-museo costruita da Renzo Piano presso Basilea. La Fondazione Beyeler (www.fondationbeyeler.ch) gestisce i capolavori del museo che spaziano dal tardo impressionismo al cubismo, dall’espressionismo all’arte moderna.
https://www.youtube.com/watch?v=-AfF1BG7cOQ