ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Volo Malaysia Airlines, Russia contro l'inchiesta:"politicamente motivata"

La Russia si è detta “delusa perché non cambiano le circostanze in cui si svolgono le indagini” per fare luce sulla tragedia del Boeing avvenuta il 17 luglio…

Lettura in corso:

Volo Malaysia Airlines, Russia contro l'inchiesta:"politicamente motivata"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia si è detta “delusa perché non cambiano le circostanze in cui si svolgono le indagini” per fare luce sulla tragedia del Boeing avvenuta il 17 luglio 2014. L’inchiesta realizzata da un’equipe internazionale guidata da ispettori olandesi è stata definita “preconcetta e politicamente motivata” dal ministero degli Esteri russo che, ha, inoltre denunciato che a Mosca è stato impedito di prendere pienamente parte al lavoro degli investigatori.

A levarsi contro l’inchiesta è anche la voce dell’azienda che costruisce i sistemi Buk e che sostiene che il missile che ha abbattuto l’aereo non è più in dotazione all’esercito russo dal 2011.

“Non ci sono reali prove a livello tecnico a supporto della relazione fatta dagli ispettori olandesi e questo ci porta a dire che le conclusioni dell’inchiesta non sono credibili”, dice Mikhail Malyshevsky
consigliere del direttore generale dell’azienda russa Almaz-Antey, colosso dell’industria bellica.

Per Mosca l’indagine internazionale si basano su fonti on line e sui servizi segreti ucraini. Pagine che per Kiev rappresentano la conferma del coinvolgimento diretto della Russia nell’abbattimento del Boeing.