ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Naufragio al largo dell'Egitto, morti decine di migranti


Egitto

Naufragio al largo dell'Egitto, morti decine di migranti

Sono almeno 42 le persone morte nel naufragio di un’imbarcazione che trasportava migranti, affondata di fronte alle coste egiziane. Il bilancio è stato comunicato dal Ministero della Sanità egiziano. A piangere i propri cari sono anche alcuni cittadini egiziani. E i pescatori locali denunciano il mancato intervento delle autorità.

“Le sole barche che sono uscite a cercare di salvare la gente, a guardar i morti galleggiare in mare, sono i nostri pescherecci. Nessun altro” accusa Hassan. “E tutti gli scafisti di qui, la polizia li conosce uno per uno, nomi e cognomi, e ogni mese si fa pagare da loro” dice.

Secondo il portavoce delle forze armate egiziane 163 persone sono state tratte in salvo. Incerto invece il numero totale di migranti che si trovava a bordo dell’imbarcazione al momento del naufragio, avvenuto nei pressi di Rosetta, vicino al delta del Nilo: tra 450 e 600 persone.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Bahamas Leaks, ex-Commissaria Ue Neelie Kroes aveva società offshore