ULTIM'ORA

Lettura in corso:

No del Tas al ricorso, russi esclusi dalle Paralimpiadi di Rio

mondo

No del Tas al ricorso, russi esclusi dalle Paralimpiadi di Rio

Pubblicità

Il Tribunale Arbitrale dello Sport
di Losanna ha respinto il ricorso presentato dal Comitato Paralimpico russo contro l’esclusione degli atleti dalle Paralimpiadi di Rio 2016.

Il Comitato ora procederà alla ridistribuzione dei 267 posti assicurati dagli atleti russi.

Il ministro dello Sport russo Vitali Mutko si è scagliato contro la sentenza definendola “non legale ma
politica”.

Per Alexei Karpenko, il legale che segue il caso, si configura un caso di violazione di diritti umani e presenteremo appello alla Corte Suprema. Il procedimento però prenderà 1 o 2 anni e quindi i paralimpici russi non potranno competere ai Giochi 2016.

Come è tradizione, i Giochi paralimpici, in programma dal 7 aql 18 settembre, seguono in calendario le Olimpiadi ufficiali, appena concluse.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo