ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Lourdes: festa dell'Assunta sotto massima sicurezza

mondo

Lourdes: festa dell'Assunta sotto massima sicurezza

Pubblicità

Misure straordinarie di sicurezza nel santuario di Lourdes, uno dei luoghi di pellegrinaggio cattolico più frequentati al mondo per la festa dell’Assunta.

Nel santuario sui Pirenei centinaia i poliziotti a causa del rischio terrorismo anche se molti pellegrini si dimostrano comprensivi. Alcuni, come questa donna, la prendono con filosofia: “credo che questi controlli siano una cosa positiva, ma per me non fa differenza. Non mi sento meno sicura che in passato”.

Altri come quest’uomo cercano quasi di proteggersi con il messaggio del Vangelo: “Credo che questi assassini siano più difficili da amare, ma anche coloro i quali abbiano più bisogno di amore. Dobbiamo calmare le cose, dobbiamo stare tranquilli”.

La chiesa cattolica non ha voluto mostrare timore neanche dopo il barbaro omicidio del sacerdote in Normandia. Altissimi esponenti della gerarchia cattolica transalpina hanno voluto essere a Lourdes. Come monsignor Barbarin, arcivescovo di Lione, che ha detto: “Mi rivolgo ai fratelli musulmani che venerano Maria, ho visto spessissimo, nella mia diocesi, famiglie musulmane affidare un bimbo appena nato, alla bontà materna della vergine Maria”.

Oltre 25000 i fedeli attesi questo lunedì per le celebrazioni nella gigantesca basilica sotterrannea e durante la processione i cattolici vogliono dimostrare di non avere paura.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo