ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Brexit: Jeremy Corbyn può correre alle primarie dei laburisti

mondo

Brexit: Jeremy Corbyn può correre alle primarie dei laburisti

Pubblicità

Jeremy Corbyn resta in corsa per la leadership del Labour britannico: lo ha deciso il comitato esecutivo, a voto segreto e dopo un dibattito contrastato, accettando la sua candidatura automatica contro la sfidante Angela Eagle, espressione del gruppo parlamentare ribellatosi in massa al segretario.

La decisione potrebbe essere contestata in tribunale dai ribelli secondo cui Corbyn per candidarsi avrebbe avuto bisogno delle firme di 51 deputati.

Corbyn ha sempre detto di voler correre, convinto che se voteranno i semplici attivisti questo potrebbe ribaltare il voto di sfiducia della stragrande maggioranza dei deputati. Alla gara fra Corbyn e la Eagle potrebbe inoltre aggiungersi un terzo concorrente: un altro ex ministro ombra, Owen Smith, più a sinistra della Eagle.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo