ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Incendi a Cipro: in fiamme monte Troodos, morti due pompieri

mondo

Incendi a Cipro: in fiamme monte Troodos, morti due pompieri

Pubblicità

Incendi fuori controllo a Cipro, dove due pompieri sono morti e altri tre sono gravemente feriti.
Sedici aerei inviati da Israele e dalla Grecia sono già entrati in azione, e a questi se ne aggiungono ora altri tre inviati dalla Francia e uno dall’Italia.

L’incendio principale è sul monte Troodos, dove tre fronti su quattro sono ancora fuori controllo. Le fiamme stanno divorando la vegetazione soprattutto nelle zone di Soleas, Kourdali, Rotsia e la foresta di Adelfi.

In queste ore il vento è un po’ calato, ma secondo le autorità a rendere difficile l’intervento aereo è ora il fumo denso fermo sulla zona. Condizioni di visibilità difficili anche a terra: un camion dei pompieri era precipitato ieri in un canalone, uno degli occupanti era morto sul colpo, l’altro è deceduto ora.

Tre persone, tra cui un dodicenne, sono in stato di fermo: i fuochi accesi nei loro giardini sono sfuggiti al controllo e sono almeno in parte all’origine degli incendi.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo