ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Venezuela: la gente muore per mancanza di medicinali

mondo

Venezuela: la gente muore per mancanza di medicinali

Pubblicità

Non è solo la carta igienica che manca in Venezuela. La crisi devastante che ha portato il Paese alla fame ha provocato una mancanza cronaca di medicinali.

Le riserve economiche del governo, soprattutto in dollari, si stanno riducendo e la moneta nazionale è poco più che carta straccia. Operare in bolivares è impossibile data la svalutazione quasi quotidiana. Quindi non si possono comprare medicine sui mercati internazionali.

Gli unici paesi ad aiutare sono quelli amici, come la Cina, ma i medicinali sono spesso scaduti. A pagarla sono i ragazzini malati di leucemia come Pablito.

Dice sua madre: “Dobbiamo andare in altri paesi a cercare le medicine. Qui la situazione è impossibile. Adulti e bambini muoiono per l’impossibilità di curare alcune malattie”.

I malati sono arrabbiati perché l’esecutivo ha altre priorità come l’acquisto di armi. Nove aerei sono arrivati dalla Cina lo scorso 6 aprile: “Preferiscono comprare aerei invece di medicine. C’erano dollari per acquistarle e alleviare le sofferenze di tanti. Il governo non ha dato alcuna soluzione”.

Gli aerei facevano parte di un ordine di 24 apparecchi a Pechino. Un contratto pregresso e già firmato, ma che secondo gli oppositori, poteva essere ridiscusso data la terribile situazione economica in cui si trova il Paese.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo